Chef a domicilio

L’attività di chef a domicilio, dà la possibilità di offrire un servizio personalizzato ed unico. Il committente verrà coinvolto in una esperienza innovativa e stimolante, che avrà il valore aggiunto di insegnargli qualche accorgimento pratico utile per la cucina di tutti i giorni. Perché rivolgersi allo chef a domicilio?

Oggi gli impegni lavorativi e familiari non lasciano molto tempo da dedicare alla cucina. In molti casi, invece, è la poca esperienza ai fornelli, soprattutto quando sono previsti molti invitati e non è semplice organizzare il lavoro in cucina, che spinge a rivolgersi allo chef a domicilio per stupire i propri ospiti con una cena diversa dal solito nel calore della propria casa!

Tra i nostri clienti, non solo famiglie attente alla qualità e alla varietà del menù proposto dallo chef, che dovrà soddisfare i gusti di tutti gli invitati, dai grandi ai più piccini, ma anche ragazzi desiderosi di invitare gruppi di amici, per festeggiare qualche evento o anche solo per passare una sera in compagnia gustando piatti di qualità senza però essere “bloccati ai fornelli”. Ma anche neo sposi che, spesso assai occupati dal frenetico lavoro e ancora alle prime armi per quanto riguarda cucina e fornelli, desiderano comunque organizzare pranzi e cene raffinate e di qualità, senza dover impiegare tempo nella preparazione dei piatti ma non per questo dovendo ricorrere a cibi precotti o surgelati.

Come organizziamo l'attività

L’attività di chef a domicilio solitamente si compone delle seguenti fasi: riceviamo la richiesta del cliente, facciamo un sopralluogo nella sua abitazione, decidiamo il menu, stiliamo un preventivo. Alla conferma, si passa alla fase esecutiva con la spesa e l’elaborazione dei pasti nell’abitazione del cliente. Per servizi aggiuntivi, previsti su richiesta, quali il servizio al tavolo e il servizio sommelier, è necessaria la collaborazione di personale specifico.